Gluteoplastica: come rimodellare il fondoschiena

Gluteoplastica: come rimodellare il fondoschiena

diversi tipi di fondoschiena per gluteoplastica
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest

Tabella dei Contenuti

La gluteoplastica è una procedura cosmetica che migliora l’aspetto dei glutei e quindi del fondoschiena.

Da sola la gluteoplastica non aggiunge volume al fondoschiena, infatti spesso è un intervento che viene accoppiato con un intervento di aggiunta volume per alterare la forma o le dimensioni delle natiche con impianti o trapianti di grasso.

Durante la gluteoplastica, il grasso e la pelle in eccesso sono rimossi dalle natiche. La pelle rimasta viene riposizionata per dare un effetto di tonicità.

Sei interessato a un intervento di gluteoplastica a Lucca?

Contatta il Centro Medico Esculapio

A cosa serve la gluteoplastica?

Quando si invecchia la pelle cambia, perde elasticità e si allenta.
Ma non è solo l’età, altri fattori che contribuiscono all’afflosciamento della pelle sono: il sole, le fluttuazioni di peso e cause genetiche.

Solitamente un paziente richiede una gluteoplastica se:

  • ha perso una gran quantità di peso e sta mantenendo lo stesso peso forma da circa 6-12 mesi
  • è sovrappeso e non riesce a perdere una significativa quantità di peso attraverso l’esercizio fisico
  • è normopeso ma vuole migliorare enormemente l’aspetto del proprio fondoschiena
  • è normopeso ma la pelle non si contrae dopo la liposuzione per la poca elasticità

Non tutti però possono sottoporsi a questo tipo di intervento, come ad esempio chi:

  • soffre di patologie croniche come malattie cardiache o diabete
  • ha intenzione di perdere molto peso
  • ha un indice di massa corporea superiore a 32
  • fuma
Prima e dopo l'intervento di gluteoplastica
Prima e dopo l’intervento di gluteoplastica

Come prepararsi all’intervento

Durante la prima visita ecco i primi passi che seguirà il medico:

  • parlare della tua storia medica: dovrai specificare le medicine che prendi, gli interventi a cui ti sei sottoposto, la storia della tua perdita di peso e la tua dieta.
  • fare esami di controllo: esami del sangue e visita ai glutei e al fondoschiena
  • tenere in conto che l’intervento lascerà delle cicatrici permanenti (ovviamente il chirurgo le farà nel punto meno visibile possibile)

Periodo post-operatorio

Il primo giorno dopo l’intervento il team medico ti aiuterà a camminare per evitare la formazione di coaguli del sangue.
È probabile sentire dolore dopo l’operazione, sarà tenuto a bada con medicinali.

Dopo i primi giorni dovrai indossare un indumento di supporto per qualche settimana, per aiutare a prevenire accumuli di fluidi.

Durante i primi dovrai stare attento ai movimenti che fai ed evitare posizioni che facciano sforzare la zona interessata dall’intervento. Il dottore ti dirà quando potrai tornare alla normalità.

Iscriviti alla nostra newsletter
Iscriviti e rimani aggiornato su tutti i servizi del Centro Esculapio Lucca

Potresti trovare interessanti anche:

Condividi il post:

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Contatto rapido

Orari del centro