CHIRURGIA PLASTICA & ESTETICA

COS'È e come funziona la chirurgia plastica

COS'È?

La chirurgia plastica è quel settore della medicina che si dedica alla correzione o al contenimento, di difetti relativi alla morfologia o a funzionalità estetiche o alla compensazione dello svuotamento di tessuti vari (cute, sottocute, fasce, muscoli e ossa), siano essi congeniti, dovuti a traumi, all’età, a tumori o a malattie degenerative. La chirurgia plastica è suddivisibile quindi in estetica e ricostruttiva. Il chirurgo plastico ha una formazione che gli consente di operare in qualsiasi parte del corpo. Al termine di un’accurata visita in studio, in base alle cause dell’inestetismo, consiglierà il trattamento più efficace per il caso specifico.

È fondamentale tenere a mente che ogni organismo ha tempi e modalità di reazioni assolutamente soggettive. 

LA VISITA

La visita di chirurgia plastica consente allo specialista di conoscere gli obiettivi del paziente, di condurre una visita accurata per valutare l’entità, il grado del difetto e lo stato di salute generale. Nel corso della visita il paziente condivide con lo specialista tutti i dettagli circa la procedura chirurgica più adatta al suo caso, illustrando i rischi e le potenzialità delle diverse tipologie di intervento e valutando le motivazioni psicologiche alla base della richiesta.

Successivamente vengono prescritti i test di laboratorio utili per i pazienti che necessitano di approfondimenti diagnostici prima dell’intervento.

Tutti i servizi

  • Blefaroplastica
  • Protesi Zigomatiche
  • Ginecomastia adiposa
  • Otoplastica
  • Mentoplastica
  • Chirurgia della Mano
  • Liposcultura Localizzata
  • Visita Ortopedica
  • Perizie specialistiche per valutazione ai fini assicurativi
  • Chirurgia Intima Femminile
  • Chirurgia Riparativa dei Difetti Cutanei
  • Mini-Lifting Viso-Collo
  • Chirurgia dei Tumori Cutanei Benigni e Maligni

DOMANDE FREQUENTI

Cos’è la labioplastica?

La labioplastica  e’l’intervento di riduzione delle piccole labbra della vagina laddove siano rilassate o aumentate di volume o irregolari. L’intervento è eseguito in anestesia locale e consiste in una rimozione chirurgica della ipertrofia del tessuto .

Quanto tempo dura il gonfiore dopo una blefaroplastica?

Generalmente l edema regredisce dopo 20 30 giorni dall’intervento che è anche il tempo necessario per apprezzare il risultato definitivo.

Dopo un intervento di mastoplastica additiva quanto tempo bisogna attendere per poter praticare uno sport?

Dopo l’intervento di mastoplastica additiva si dovrà attendere una o due settimane per riprendere le normali attività. Almeno un mese per ricominciare uno sport leggero e fino a due mesi per attività più pesanti che richiedano sforzi maggiori.

Qual è l’età migliore per fare un lifting del viso?

Non esiste un’età “migliore“ per fare un lifting. La valutazione dipende dallo stato di cedimento dei tessuti che varia da soggetto a soggetto ed è riconducibile a molteplici fattori.

È vero che l’intervento di rinoplastica è molto doloroso?

Contrariamente a quello che si può pensare, l’intervento di rinoplastica non è particolarmente doloroso.Gli antidolorifici somministrati durante l’intervento permettono al risveglio di non avere particolari  fastidi .Nei giorni successivi verranno prescritti da utilizzare solo in caso di bisogno. 


Si utilizzano per ringiovanire la pelle di viso, collo, decolleté e dorso delle mani ed hanno una azione diversa rispetto ai filler, in quanto inducono un vero e proprio processo di ripristino della matrice dermica che migliora la qualità della pelle già dopo la prima seduta e in modo progressivo, con risultati visibili fino a un anno.

FAI LA TUA DOMANDA

Esculapio Surgery S.R.L.

  • Via di Vorno 14 Guamo - Lucca
  • info@centroesculapiodonna.it
  • +39 0583 190 0601